Biostimolazione

del volto, del collo, del décolleté e delle mani, mediante microiniezioni ripetute ogni tre settimane per circa tre volte e mantenute con una seduta ogni tre mesi.

Un trattamento di biostimolazione ha la capacità di donare alla pelle caratteristiche di maggiore compattezza, turgidità e luminosità restituendo alla cute tono ed elasticità mediante sostanze biostimolanti ( prevalentemente acido jaluronico a basso peso molecolare) senza alcun effetto collaterale.
Il prodotto utilizzato si chiama VITAL ed è dotato di anestetico locale per cui sarà indolore.
È il trattamento di prima scelta per le microrugosità, ossia quella perdita di tono e turgore tipico della pelle non più giovane. È sicuramente il trattamento più efficace tra le biostimolazioni.

Come La Dott.ssa Lo Russo effettuerà un trattamento di biostimolazione a Firenze

La Dottoressa Lo Russo effettuerà un trattamento di biostimolazione in più sedute attraverso l’iniezione di acido jaluronico adeguatamente prodotto per tale funzione biorivitalizzante.

Condividi