Ringiovanimento Mani

Il ringiovanimento delle mani è un intervento di chirurgia estetica che restituisce al dorso delle mani un aspetto più giovanile e pieno. Si può eseguire iniettando del tessuto adiposo prelevato da zone dove eccede (lipofilling) oppure iniettando acido jaluronico a piccolo peso molecolare, procedura questa assolutamente ambulatoriale.
Questo tipo di operazione di lipofilling che dona alla mano una maggiore morbidezza limitando la visione di vene e tendini, consiste nell’impiantare un sottile strato di grasso sottocutaneo prelevato dallo stesso corpo del paziente, grasso che viene prelevato da fianchi ed addome per poi essere trattato e reinnestato.
È un intervento in anestesia locale, in day hospital, della durata di meno di un’ora ed ha come risultato l’eliminazione del cosiddetto effetto scheletrico delle mani dovuto ad una pelle assottigliata e che ha perso di elasticità, e se necessario anche un miglioramento a carico dell’area di prelievo del tessuto adiposo.

Quale sarà il decorso post operatorio

L’intervento di Lipofilling consente un ritorno alla vita quotidiana immediato ma è opportuno limitare i lavori manuali per circa una settimana.
L’iniezione di acido jaluronico non prevede alcuna limitazione nell’immediato post trattamento.

Condividi